In evidenza, News

Architettura ufficio moderno: come influenzare la produttività tramite il design

Arredare il proprio ufficio in maniera moderna per aumentare la produttività

Il mondo del design per uffici sta per essere rivoluzionato. È necessario studiare nuove strategie per ottimizzare gli spazi di lavoro: ecco come il design e l’architettura possono diventare centrali

È abbastanza chiaro che il classico ufficio in cui gli impiegati siedono ad un’anonima scrivania non esiste più. O meglio, resiste in alcune realtà, ma i nuovi criteri di organizzazione del lavoro stanno rivoluzionando le cose. Molte aziende, ormai, hanno in organico una buona parte di lavoratori che opera in smartworking o coworking. C’è quindi bisogno di poter modificare gli spazi al bisogno per accogliere occasionalmente tali collaboratori.

Una delle soluzioni preferite dagli imprenditori è optare per un ufficio open-space in cui il design sia fluido e gli spazi rimodulati a seconda delle esigenze. Abbattendo, letteralmente, muri di separazione si crea un meccanismo di interconnessione visiva ed empatica tra i dipendenti a lavoro, i quali non avvertiranno più quel “senso di oppressione” nel proprio minuscolo ufficio.

Basta seguire l’esempio dei luoghi di co-working: si ragiona in termini di postazioni. Ogni dipendente può accedere alla propria postazione che è studiata in modo da favorire la concentrazione, evitando allo stesso tempo di isolare il lavoratore.

Elementi naturali e innovativi per separare gli spazi: quali utilizzare?

È vero che le pareti di cartongesso possono tranquillamente andare in pensione, ma è anche vero che c’è bisogno di strumenti per separare gli spazi nell’ufficio. Molti arredatori hanno optato per elementi naturali come lunghe cascate di piante, oppure strutture arredative forate, pannelli in materiali plastici dalle trame innovative.

È importante far lavorare la fantasia ed optare per elementi separativi che dividano gli spazi solo formalmente: una soluzione semplice ed economica per far sentire tutti i dipendenti interconnessi. Ma come regolarsi per spazi in cui c’è bisogno di privacy e concentrazione? Pensiamo ad esempio ad una sala riunioni in cui svolgere un brief con i clienti. Per questi spazi è difficile non immaginare una porta che possa essere chiusa. Anche in questo caso è possibile optare per materiali meno pesanti, come una porta in vetro.

design ufficio moderno

Stesso ragionamento andrebbe effettuato per un’eventuale sala pranzo con cucina, che per legge deve essere separata architettonicamente dal resto dell’ufficio. Anche in questo caso si può scegliere un open space ben delimitato da riempire con poltrone, tavoli, sedie. Una vera e propria area relax, necessaria per staccare un attimo dal lavoro e ritornare alla propria postazione più concentrati di prima.

Studiare i colori e la luce naturale

Non è un mistero che la luce, e in particolare la luce naturale, se ben utilizzata rende più ampi gli spazi di lavoro e motiva i dipendenti aumentando la produttività. Non a caso molti luoghi di smartworking in giro per il mondo sono realizzati in stabili con ampie finestre, che possono garantire areazione e illuminazione durante tutto il giorno.

Ad ogni modo ciò non è sempre possibile: ecco perché bisogna ragionale anche della luce artificiale. Gli esempi migliori, in questo caso, arrivano dai paesi nordici, nei quali la luce naturale non sempre è presente durante l’anno. Ogni postazione, ad esempio, dovrebbe avere una lampada da tavolo, la quale favorisce la concentrazione, proprio come accade in ogni biblioteca.

La luce dello spazio, poi, non dovrebbe essere centrale ma diffusa. Faretti, piccole lampade da terra, applique: utilizzare tutti questi punti luce insieme è possibile, anzi, è auspicabile. Garantire un’illuminazione uniforme, tramite lampadine di ultima generazione a luce naturale, è fondamentale per distribuire bene la luce in ogni spazio.

Cosa fa OfficeAdOk per l’arredamento del tuo ufficio?

OfficeAdOk è un partner qualificato di servizi e supplies per aziende. Il nostro motto è carring your workspace”, ovvero siamo in grado di fornirti consulenza e materiali per proiettare la tua azienda verso il futuro. Il nostro catalogo supplies è composto da oltre 100.000 voci, tra cui molte relative ad arredo e organizzazione degli spazi. Contattaci per saperne di più, potremo proporti pacchetti personalizzati all-inclusive di acquisto o renting: non dovrai preoccuparti di consegna, montaggio e collaudo, faremo tutto noi.

Add CommentYour email address will not be published