News

Formazione aziendale: perché scegliere l’e-learning

La formazione del personale è uno dei momenti fondamentali nella gestione di un’azienda, perchè non farla online?

La formazione del personale è uno dei momenti fondamentali nella gestione di un’azienda. Le lezioni frontali tradizionali, però, potrebbero non adattarsi alle tue esigenze: c’è da considerare che il costo potrebbe essere poco sostenibile e si rischia di non trovare spazi adeguati per i tuoi dipendenti. La tecnologia può venirti incontro: ecco tutti i vantaggi dell’e-learning applicato alla formazione aziendale

È dimostrato che la formazione continua dei dipendenti aumenta la produttività dell’azienda, abbassa drasticamente il rischio di incidenti o infortuni e rende coeso il gruppo. Tuttavia c’è da ripensare radicalmente il mondo del lavoro dopo l’epidemia di Covid-19 che – in un certo senso – ha accelerato alcuni processi già in essere. Le piattaforme di e-learning sono diventate sempre più performanti ed economiche negli ultimi anni: non si tratta più di registrare videolezioni e distribuirle, ma di fare formazione in maniera interattiva e coinvolgente.

Già prima del lockdown erano molte le aziende che si erano affidate all’e-learning per formare i propri dipendenti, in modo da evitare sovrapposizioni con l’orario di lavoro ed evitare trasferte collettive in aule attrezzate. L’e-learning diventa la soluzione vincente soprattutto per grandi aziende con molti dipendenti su sedi distaccate: tramite la connessione internet è possibile raggiungere allo stesso tempo tutti gli interessati, creando anche canali di apprendimento multilingua per le aziende che operano in più paesi del Mondo. Vediamo quindi com’è possibile implementare la formazione a distanza nella propria azienda.

Quanti tipi di formazione e-learning esistono?

Premettendo che il periodo in cui si utilizzavano cassette con video per l’auto-apprendimento è ormai passato, passiamo in rassegna le possibilità più comuni che la formazione tramite internet può offrire.

Apprendere in modo autonomo

L’auto-apprendimento potrebbe sembrare una soluzione alquanto impersonale, ma in realtà non lo è. Tutte le principali piattaforme di e-learning prevedono assistenza continua e verifiche intercorso per essere certi di aver assimilato i concetti principali. Questo tipo di apprendimento prevede la fornitura di materiale come slides, videolezioni ed esercizi interattivi.

Apprendere con il tutoraggio

L’elemento principale che differenzia il tutoraggio dall’auto-apprendimento è la presenza di un tutor dedicato con cui interagire alla fine della lezione. Lo studente potrà quindi fissare un appuntamento con il tutor e chiarire gli aspetti non compresi alla perfezione. Per risultati ottenuti e spesa investita questo tipo di formazione è tra le più scelte. 

Insegnamento con un formatore

Questa è indubbiamente la modalità più completa di apprendimento. L’insegnamento con un formatore prevede lezioni in videoconferenza con una classe digitale. In tale classe gli studenti avranno l’opportunità di interagire con l’insegnante in tempo reale e incentivare la partecipazione attiva e continuativa.

insegnamento online formatore

Questa forma di apprendimento, poi, aumenta anche le probabilità che si inneschino processi di team building, fondamentali per il rendimento delle risorse umane.

Piattaforme più usate per l’e-learning, come scegliere quella adatta a te

In linea di massima ogni piattaforma offre all’azienda il proprio metodo di insegnamento. Non esistono regole prestabilite: ognuno sviluppa il proprio software e il proprio corso per garantire la massima resa all’acquirente. Ecco perché non ci si dovrebbe mai accontentare di pacchetti predefiniti, ma spingere sempre per una soluzione custom.

Solo implementando la propria vision aziendale nella formazione si ottengono veramente i risultati sperati. Un elemento che molti software di successo condividono è indubbiamente l’apprendimento continuo via mobile. Molti lavoratori sono scoraggiati dalla formazione a distanza poiché non posseggono device tecnologici adatti (computer o tablet) o hanno bisogno di condividerli con gli altri membri della famiglia. Quello che manca per piattaforme desktop è indubbiamente la flessibilità.

Molti UX e UI stanno progettando piattaforme di e-learning che si adattano perfettamente alla tecnologia mobile. Il dipendente può decidere di formarsi anche mentre aspetta l’autobus o mentre è impegnato in altre attività: si può essere quindi certi che i tassi di partecipazione aumenteranno.

Perché si parla di gamification nella formazione a distanza?

Un aspetto intrinsecamente collegato alla diffusione di piattaforme anche su cellulari e smartphone è quello dell’approccio da “gamer”. Si tratta di una forma particolare di apprendimento ludico, che stimola la competitività e l’interesse verso la piattaforma. Lanciare messaggi brevi e circostanziati in una cornice con molte task da svolgere aiuta l’assimilazione dei concetti.

Alcuni dati sull’e-learning

Si investe molto in e-learning soprattutto perché i dati sembrano restituire un quadro assolutamente favorevole. Dal punto di vista economico i vantaggi sono notevoli. Alcune grandi aziende americane come Xerox hanno stimato un risparmio di oltre 150.000 dollari per ogni convention tenuta in video-conferenza. Altre aziende hanno stimato un risparmio di oltre 140 dollari a dipendente sulla formazione, cifra che diventa un bel gruzzoletto se moltiplicata per il numero degli impiegati.

Dal punto di vista operativo, invece, non mancano conferme. Alcuni casi di studio hanno chiaramente evidenziato la correlazione tra aumento delle vendite e soddisfazione del cliente con l’implementazione di un software dedicato per la formazione ai dipendenti. L’aumento di produttività per impiegato è stato quantificato fino al 26% rispetto alla condizione precedente. È possibile ancora fare numerosi esempi, ma se il corso è ben realizzato e i dipendenti sono motivati, si tratterà sicuramente di un successo.

Offrire certificazioni spendibili sul mondo del lavoro

Altro aspetto che potrebbe invogliare i dipendenti alla partecipazione è inerente al rilascio di certificazioni universalmente riconosciute. Dare un quid da aggiungere al proprio curriculum sarà sempre elemento di motivazione per gli impiegati e stimolerà il senso di appartenenza all’azienda.

Ecco perché è sempre più importante stringere convenzioni con istituti di formazione accreditati e poter utilizzare le loro competenze nel processo di apprendimento aziendale.

Cosa può fare OfficeAdOk per la tua azienda

OfficeAdOk offre tutti i servizi di consulenza che possono aiutarti a crescere. Siamo sul mercato da oltre quindici anni e con il nostro team ti proporremo soluzioni innovative per aumentare la produttività ed ottimizzare i costi.

Grazie al nostro network dei fornitori, poi, ci preoccupiamo di rendere effettiva la consulenza: potrai acquistare o noleggiare tutti gli hardware ed i software di cui avrai bisogno, potendo contare sempre sulla nostra professionalità per assistenza o formazione.

Add CommentYour email address will not be published